Arriva il fine settimana! Concerti, spettacoli, opera e mostre!

Come ogni Giovedì ecco la nostra relazione sugli eventi culturali e di intrattenimento per questo fine settimana.

BELGRADO

Evento: DJ Jan Blomqvist

Luogo: Hangar, porto di Belgrado

Data: Il 13 Aprile

Jan Blomqvist, DJ tedesco d’avanguardia, artista electro-pop e uno degli spettacoli dal vivo più richiesti al mondo, si esibirà per la prima volta a Belgrado, Venerdì 13 aprile, nell’Hangar vicino al porto di Belgrado (Via Knezopoljska 3). Il DJ spagnolo e produttore musicale Henry Saiz e la sua band faranno da supporto per la serata. I biglietti per questo evento sono disponibili nei negozi Gigstix e Eventim.

Evento: Concerto di Damir Urban

Luogo: SubBeerni Centar

Data: il 14 Aprile alle ore 21:00

Il cantante, compositore e chitarrista croato Damir Urban e la sua band si esibiranno a Belgrado, presso SubBeerni Centar, il 14 aprile. Urban, che celebra anche la sua carriera durata trent’anni, canterà tutti i suoi brani più popolari come “Be My Wife”, “Places for Me”, “I decided to Love you”, “Sky” e “Astronaut” “, così come le sue ultime canzoni, tra cui” House of Remembrance “, che è un omaggio a grandi cantanti e cantautori come Elvis Presley, John Lennon, Bob Dylan e Joni Mitchell. Il concerto inizierà alle ore 21:00 e i biglietti costeranno 1.100 dinari.

NOVI SAD

Evento: Opera “Madame Butterfly”

Luogo: Teatro Nazionale Serbo

Data: il 14 e 17 Aprile

Il pubblico di Novi Sad potrà godersi una delle opere più famose di Giacomo Puccini, “Madama Butterfly”, che verrà presentata per due volte nel corso dei prossimi sette giorni al Teatro Nazionale Serbo. Il conduttore sarà Gianluca Marciano, con Danijela Jovanovic come Cio-Cio-San, Visnja Popov come Suzuki, Aleksandar Sasa Petrovic come B.F. Pinkerton, e Vasa Stajkic come Sharples, ovvero il console statunitense a Nagasaki.

Evento: Mostra “Simulazioni”

Luogo:  Museo di Arte Moderna Vojvodina

Data: il14 aprile, alle ore 19:00

La mostra “Simulations”, di Monika Moteska e Robert Jankuloski, sarà inaugurata Giovedì 12 aprile al Museo di Arte Moderna di Vojvodina. La mostra di Jankuloski “Insant Families_Multiplication of Love” esplora l’attuale contesto sociale di Skopje, la città in cui vive e lavora Jankuloski, che è un esempio culturale e, allo stesso tempo, una vittima della transizione iniziata dopo lo scioglimento della Jugoslavia.

Photo credits: Milica Czerny (Urban), Jan Kopetzky (Blomqvist), Robert Jankuloski („Simulations“)

Share this post

scroll to top
Altro... Belgrado, eventi culturali
I “Lord of the dance” tornano a Belgrado

Gli appuntamenti del fine settimana a Belgrado e Novi Sad

Chiudi