Apre la Fiera della costruzione a Belgrado

La Fiera Internazionale della Costruzione (SEEBBE) è stata inaugurata alla Fiera di Belgrado e durerà fino al 21 aprile. Alla 44esima edizione della Fiera di Belgrado, ci saranno circa 600 espositori, produttori e distributori da oltre 20 paesi della regione e del mondo.

All’apertura dell’evento, il Ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture Zorana Mihajlovic ha detto che l’obiettivo per il prossimo anno è di superare i 50 espositori e di averne 150.  “La Fiera della Costruzione di Belgrado ogni anno dimostra quando abbiamo lavorato per l’economia, e più le condizioni per investire saranno migliori, più crescerà il numero di espositori”, ha detto il Ministro. Ha sottolineato anche che la Serbia non è la stessa di cinque anni fa, e che gli uomini d’affari che vogliono investire nel Paese sanno che la Serbia ora è politicamente ed economicamente stabile.

“La Serbia è decima al mondo per quanto riguarda il rilascio dei permessi di costruzione. Stiamo cercando di introdurre anche il catasto elettronico e i piani elettronici, ma questo non è tutto quello che deve essere fatto. Ci sono ancora un sacco di lavori da svolgere insieme ad aziende che hanno bisogno di un aiuto per i prossimi progetti nel settore delle costruzioni e delle infrastrutture “, ha dichiarato la Mihajlovic.

L’offerta completa riguardo a tutte le attività sarà presentata in sette sale della Fiera di Belgrado e anche nello spazio aperto.

Separatamente dalla Fiera delle Costruzioni, alla Fiera di Belgrado verrà presentata anche la Fiera internazionale della pietra STONEEXPO SERBIA, la più grande fiera internazionale nel settore della pietra naturale e dell’industria di supporto.

(http://rs.n1info.com/a380787/Biznis/Otvoren-Sajam-gradjevinarstva-atrakcija-bager-koji-plese.html)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top