Annullato, per ora, il piano per l’introduzione della rete 5G in Serbia

I piani per introdurre una rete mobile 5G super veloce in Serbia sono stati annullati, almeno per il 2021. Il governo e gli operatori di telefonia mobile hanno concordato che la rete 4G in tutte le parti del Paese dovrebbe essere prima ulteriormente sviluppata. La Premier Ana Brnabic ha affermato che i cittadini non hanno bisogno di una rete 5G, anche se in precedenza tutti i funzionari statali, inclusa l’Agenzia di regolamentazione per le comunicazioni elettroniche, avevano detto che il 5G è fondamentale per l’economia serba, e quindi per i cittadini.

Esperti di telecomunicazioni concordano sul fatto che la vera ragione del cambiamento di programma è che lo Stato è “per ora senza soldi”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“Per il test PCR addebitiamo ulteriori 3.000 dinari, quindi avremo il 5G”, ha detto la Premier scherzando, la quale ha poi spiegato che la Serbia non è in ritardo e che la maggior parte dei Paesi europei non ha introdotto una rete 5G.

“È particolarmente importante ricordare che i cittadini della Serbia attualmente non hanno bisogno di una rete 5G. Il 5G è necessario a una comunità scientifica, a coloro che usano i supercomputer per l’intelligenza artificiale. Ma noi come normali cittadini, non abbiamo bisogno di una rete 5G”.

Tuttavia, i funzionari governativi hanno sempre parlato della rete 5G come la più grande opportunità di sviluppo, e l’ex Ministro responsabile delle telecomunicazioni Rasim Ljajic aveva affermato che “nessuna generazione precedente potrebbe avere un impatto sull’economia tanto grande quanto la tecnologia 5G”, mentre la RATEL nelle sue pubblicazioni affermava che la rete 5G è fondamentale per l’economia.

Il giornalista del portale “Netokracija”, Marko Crnjanski, afferma che in futuro gli investitori stranieri sceglieranno i Paesi in cui hanno accesso alla tecnologia 5G.

“La sua applicazione non è valida solo per utenti che eseguono streaming e simili, ma verrà utilizzata nelle industrie. Ad esempio, delle operazioni possono essere eseguite grazie alla rete 5G. Qualcuno può assistere in sala operatoria tramite la rete 5G”, ha spiegato Marko Crnjanski.

Srbija odustala od 5G mreže, Brnabić: Narod to ne zanima

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top