All’ONU anche la Serbia condanna l’aggressione russa all’Ucraina

Ieri l’Assemblea generale delle Nazioni Unite (ONU) ha adottato una risoluzione in cui esprime una ferma condanna per l’aggressione russa dell’Ucraina e chiede che la Russia smetta immediatamente di minacciare e di usare la forza contro l’Ucraina e di ritirare immediatamente, completamente e incondizionatamente tutte le sue forze militari dai confini del territorio ucraino, riconosciuto a livello internazionale. Anche la Serbia ha votato a favore.

141 Paesi hanno votato a favore, 5 hanno votato contro e 35 si sono astenuti. La Serbia è stata tra i Paesi che hanno votato “a favore”. I voti contrari sono arrivati da Russia, Bielorussia, Siria, Eritrea e Corea del Nord.

La risoluzione adottata riafferma l’impegno nei confronti della sovranità, dell’indipendenza, dell’unità e dell’integrità territoriale entro i suoi confini internazionalmente riconosciuti dell’Ucraina. Deplora inoltre la decisione della Russia sullo status delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk, con la richiesta che la Russia annulli immediatamente e incondizionatamente tale decisione.

Chiede un’urgente risoluzione pacifica del conflitto attraverso il dialogo politico, i negoziati, la mediazione e altri mezzi pacifici, nonché il rispetto dell’accordo di Minsk e condanna il coinvolgimento della Bielorussia nell’uso illegale della forza contro l’Ucraina, invitando Minsk a rispettare i suoi obblighi internazionali.

“La Serbia è impegnata a rispettare i principi di integrità territoriale e indipendenza politica, come uno dei principi fondamentali del diritto internazionale contenuti nella Carta delle Nazioni Unite e nell’Atto finale di Helsinki, il quale garantisce il diritto degli stati all’inviolabilità delle frontiere”, ha affermato il rappresentante permanente della Serbia all’ONU, Nemanja Stevanovic.

https://rs.n1info.com/vesti/un-izglasale-rezoluciju-kojom-se-osudjuje-napad-na-ukrajinu-srbija-glasala-za/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top