Allargamento UE: Joksimovic a Bruxelles

Il Ministro dell’Integrazione, Jadranka Joksimovic, incontrerà oggi il Commissario europeo per l’Allargamento, Johannes Hahn, presso la sede della Commissione europea.

Joksimovic e Hanh hanno firmato una parte del bilancio settoriale di supporto sotto forma di 27,5 milioni di euro di fondi UE non rimborsabili per la riforma del sistema educativo in Serbia.

Il Ministro ha incontrato martedì il relatore del Parlamento europeo per la Serbia e Presidente della Commissione per gli Affari esteri David McAlister, nonché gli ambasciatori degli Stati membri dell’UE accreditati a Bruxelles, i rappresentanti della Commissione europea e del Servizio europeo per l’azione esterna.

Dopo aver incontrato McCalister, Joksimovic ha affermato che la Serbia ha ora un futuro europeo certo, che è stato influenzato dalle riforme interne del paese, dalla strategia del Presidente dell’Unione europea Jean-Claude Juncker sull’allargamento, ma anche dalla dichiarata continuità della politica estera tedesca e dalla politica nei confronti dei Balcani.

McCalister ha affermato che la Germania, indipendentemente da chi formerà il governo a Berlino, continuerà a sostenere la politica di integrazione dei paesi dei Balcani occidentali e della Serbia nell’UE.

Joksimovic ha informato gli ambasciatori degli Stati membri dell’UE di tutto ciò che la Serbia sta facendo in termini di processi di riforma nel paese, in primo luogo sullo stato di diritto, e ha discusso l’apertura di nuovi capitoli nei negoziati di adesione dell’UE.

“Crediamo che entro la fine di quest’anno possiamo aprire almeno tre capitoli: se una conferenza sarà organizzata in ottobre e una in dicembre o se tutti i capitoli pronti aspetteranno dicembre, è una questione di accordo e di procedure amministrative tra gli Stati membri. C’è, e credo che continueremo ad averlo, un trend positivo nell’apertura dei capitoli negoziali”, ha sottolineato Joksimovic.

(b92, 27.09.2017)

https://www.b92.net/info/vesti/index.php?yyyy=2017&mm=09&dd=27&nav_category=11&nav_id=1307909

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... adesione UE, Bruxelles, Jadranka Joksimovic
McCallister
McCallister: concentrarsi su stato di diritto e libertà dei media

Vucic
Vucic: prioritaria soluzione politica della situazione con il Kosovo

Chiudi