Alcune novità per l’inizio del nuovo anno scolastico

Per la prima volta oggi 63.371 studenti siederanno sui banchi delle scuole elementari, 6.000 in meno rispetto allo scorso anno. Il numero di gemelli che inizieranno a frequentare le scuole è di 2.286.

204 scuole introdurranno le lezioni solo al mattino, mentre gli studenti avranno l’opportunità di partecipare a vari seminari nel pomeriggio. Il Ministero della Pubblica Istruzione ha progettato 50 attività che gli studenti possono frequentare nei pomeriggi. Tutti i bambini, dalla prima alla terza media, potranno quindi partecipare a ulteriori attività se lo desiderano.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Novità per gli studenti del nuovo anno scolastico

La prima di una serie di novità è l’introduzione di un diario elettronico, che da quest’anno è stato introdotto in tutte le 1.800 scuole primarie e secondarie della Serbia. Con l’introduzione del diario elettronico, i genitori otterranno informazioni sui voti e le assenze dei propri figli.

Il vantaggio di questo sistema è che i genitori potranno in qualsiasi momento avere un’idea dei voti e delle assenze dei propri figli e, poiché agli insegnanti verrà negato l’accesso ai voti delle altre materie, la valutazione finale dei ragazzi dovrebbe essere più realistica e obiettiva.

Oltre al diario elettronico, gli studenti di 500 scuole avranno anche aule digitali che renderanno le lezioni più coinvolgenti e interattive.

Gli studenti delle elementari scopriranno nuove materie scolastiche: tecnica e tecnologia, fisica e medicina, così come ragioneria e informatica; la novità che attira maggiormente l’attenzione è l’esame finale statale, ovvero il nuovo esame finale per gli studenti delle scuole medie.

I cambiamenti nell’istruzione riguarderanno anche le gite; per esempio gli studenti delle elementari, dopo essere tornati dall’escursione, dovranno preparare un resoconto su dove sono andati e cosa hanno visto. Ogni autobus preposto al trasporto degli scolari dovrà avere le cinture di sicurezza su tutti i sedili e nel caso di una gita per più di due giorni, i genitori dovranno fornire informazioni sullo stato di salute dei propri figli.

https://www.blic.rs/vesti/drustvo/danas-pocinje-nova-skolska-godina-a-evo-sta-ce-sve-biti-drugacije/ndcfc63

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top