Al via oggi a Ohrid il summit degli “Otvoreni Balkan”

Anche i rappresentanti del Montenegro (Premier Dritan Abazovic) e della Bosnia-Erzegovina (presidente del Consiglio dei Ministri Zoran Tegeltija) parteciperanno per la prima volta all’incontro dell’iniziativa “Otvoreni Balkan”, previsto per oggi e domani a Ohrid in Macedonia del Nord.

La notizia viene valutata negli ambienti politici e diplomatici della regione come un forte incentivo affinché il progetto avviato dal Presidente serbo Aleksandar Vučić prenda slancio. Va ricordato che l’America è a favore mentre la Germania spinge verso il processo di Berlino con l’aiuto di Zagabria, Pristina e le autorità federali di Sarajevo.

Dejan Miletić, presidente del Centro per lo studio della globalizzazione, pensa che si stiano realizzando le condizioni perché il progetto “Otvoreni Balkan” prenda vita a pieno titolo. “Innanzitutto, ci sono stati alcuni cambiamenti in Montenegro, cambiamenti nella visione del progetto e alla ridotta influenza di Milo Đukanović sulla posizione del Montenegro. Questo è un elemento importante. E anche la Bosnia, la quale cerca scuse, dicendo che si tratta di un progetto della Grande Serbia, si avvicina. Quindi ora, con il supporto degli Stati Uniti, questo progetto ha una prospettiva realistica e questa è un’ottima notizia per tutti noi, sia in Serbia che nella regione”, afferma Miletic.

L’iniziativa si basa sulla cooperazione economica e sull’eliminazione degli ostacoli alla cooperazione economica e al flusso di lavoro e merci tra i Paesi della regione. Il primo incontro e i primi risultati concreti in quel campo sono stati raggiunti dal Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, dal Primo Ministro albanese, Edi Rama, e dall’allora Primo Ministro della Macedonia, Zoran Zaev. Nel frattempo, l’America ha sostenuto con fermezza questo progetto. Dall’altra parte, Berlino sta cercando in tutti i modi di contrastare il progetto e di recente il Ministro degli Esteri croato, Gordan Grlić Radman, ha detto che si dovrebbe dare la precedenza al processo di Berlino.

https://www.alo.rs/vesti/politika/637887/pun-gas-za-otvoreni-balkan/vest

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top