Air Serbia premiata come leader del mercato

Air Serbia, la compagnia aerea nazionale della Repubblica di Serbia, è stata nominata Leader 2017 del Mercato delle compagnie aeree da Air Transport World, ATW, media brand al servizio delle esigenze di informazione della comunità globale delle compagnie aeree e delle comunità di trasporto aereo commerciale.

Air Serbia  è stata selezionata dal team editoriale di ATW per il progresso fenomenale compiuto nel corso degli ultimi tre anni, culminato nel lancio, a giugno 2016, di voli non-stop verso New York. Ciò ha reso la compagnia aerea di Belgrado unico vettore dal Sud-Est Europa ad offrire voli transatlantici verso gli Stati Uniti.

I riconoscimenti di ATW sono stati istituiti nel 1974 per riconoscere l’eccellenza nel settore del trasporto aereo e vengono rispettati in tutto il settore per la loro integrità e indipendenza, attirando centinaia di candidature ogni anno.

Air Serbia è stata premiata per i suoi prodotti e servizi innovativi e strategie di business differenti dai concorrenti nel Sud-Est Europa, e per la simultanea crescita della sua rete, entrate, base di clienti e riconoscimento del marchio. E’ anche la prima compagnia aerea della regione a ricevere un tale onore su un palcoscenico globale, riflettendo il know-how serbo e la capacità di costruire un business di classe mondiale.

I commenti al riconoscimento di ATW

Karen Walker, Editor di ATW, ha dichiarato: “La storia Air Serbia è notevole, soprattutto il lancio lo scorso anno di voli senza scalo a New York – riesumando un collegamento aereo e rigenerante di un mercato che si era perso per più di due decenni. Mi congratulo con il team di Air Serbia per questo”.

Siniša Mali, Presidente del Consiglio di Sorveglianza Air Serbia e sindaco di Belgrado, ha dichiarato: “vincere questo premio dimostra che Air Serbia sta portando avanti i suoi obiettivi per diventare una compagnia aerea leader nella regione. Ma, più di questo, il premio pone la compagnia aerea sulla mappa su scala più globale.Gli ultimi tre anni sono stati un viaggio incredibile per Air Serbia e i suoi dipendenti, e siamo orgogliosi di vedere i nostri progressi riconosciuti a questo livello”.

Dane Kondić, amministratore delegato di Air Serbia, ha dichiarato: “Il volo verso gli Stati Uniti è stato una delle nostre principali aspirazioni dal primo giorno, e questo premio è un omaggio all’impegno e alla dedizione del nostro personale che lo ha reso possibile. La visione dei nostri azionisti è stata quella di stabilire una compagnia aerea che incarna lo spirito moderno della Serbia e offre una esperienza seconda a nessuno. Abbiamo eccelso su entrambi i fronti e, così facendo, ridefinito il paesaggio dell’aviazione del Sud-Est Europa”.

Traguardi 

Air Serbia ha segnato molti traguardi dal 2013, tra cui il lancio di “Wi-Fly”, di “Elevate Play” (servizio di intrattenimento wireless) e “Sky Au Pair” (servizio di assistenza all’infanzia sui voli per New York, verso cui Air Serbia vola attualmente tre volte a settimana).

Il servizio a lungo raggio ha ricollegato la Serbia e gli Stati Uniti con il primo collegamento aereo diretto dal 1992 e unico collegamento aereo tutto l’anno tra gli Stati Uniti e il Sud-Est Europa. L’istituzione di tale linea aerea semplifica i viaggi transatlantici per le oltre 200,000 persone di origine serba che vivono negli Stati Uniti, così come per altre diaspore consistenti provenienti dai Balcani.

Un momento fondamentale nella fase di preparazione al lancio è stato l’ampliamento della flotta di Air Serbia con un aereo wide-body, un Airbus A330-200. La sua entrata in servizio ha segnato l’ultima pietra miliare in un programma di sviluppo della flotta che ha visto la compagnia aerea portare 10 Airbus A319 e A320, riducendo l’età media dei suoi aeromobili jet da 25 a 10 anni e raddoppiando il suo utilizzo di aeromobili da cinque a 13 ore.

Air Serbia ha inoltre inaugurato voli verso quattro nuove destinazioni in Europa, ampliando la propria rete a 44 città. L’espansione è stata integrata da ottime prestazioni finanziarie e operative, con un utile netto di € 3,9 milioni per il 2015, il suo secondo anno di redditività netta, durante la quale ha trasportato 2,55 milioni di persone.

Il premio di ATW sarà consegnato ad Air Serbia durante la 43° serata di gala dei Premi annuali dell’Industria del Trasporto aereo, che avrà luogo a New York il 28 marzo.

A proposito di Air Serbia

Air Serbia è stata lanciata come compagnia di bandiera della Repubblica di Serbia nel mese di ottobre 2013. Dal suo hub di Belgrado, il Nikola Tesla International Airport, Aria Serbia gestisce traporto passeggeri e merci verso 44 in Europa, Mediterraneo, Medio Oriente e Nord America. La compagnia aerea offre anche viaggi a lungo raggio verso destinazioni internazionali in Asia, Australia e America attraverso i suoi partner in codeshare e il suo partner equità, Etihad Airways, che detiene una quota del 49%. La compagnia aerea opera attualmente con una flotta di un wide-body, 14 a fusoliera stretta e sei velivoli turboelica.

(PR NewsWire, 24.01.2017)

http://www.prnewswire.com/news-releases/air-serbia-named-2017-airline-market-leader-by-air-transport-world-300395570.html

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top