Accordo con Slow Food per la quarta edizione di Intesa Farmer

Banca Intesa ha aperto il quarto ciclo annuale del premio Intesa farmer per i migliori produttori agricoli. Oltre ai premi tradizionali nelle categorie legate all’allevamento, alla cerealicoltura, alla frutticultura e all’orticultura che vengono consegnati dal 2013, quest’anno la banca ha deciso di promuovere e premiare, in collaborazione con l’Associazione Slow Food Serbia, anche la categoria dei piccoli produttori che fanno agricoltura sostenibile e di qualità.

I produttori con più successo saranno scelti in base ai criteri generali che includono i risultati annuali realizzati nella produzione agricola, il possesso di spazi propri, la partecipazione dei membri di famiglia nel processo produttivo, nonchè la collaborazione con Banca Intesa.

Nella categoria legata alla cerealicoltura un criterio di valutazione aggiuntivo inerisce l’utilizzo di macchinari moderni e ad alta efficienza energetica, mentre nella categoria legata alla frutticoltura il parametro principale è l’utilizzo di moderni sistemi di irrigazione, di efficaci sistemi antigrandine e di sementi certificate. Nella categoria orticola un elemento importante di selezione è l’utilizzo di moderne tipologie di serre. Verranno premiati gli allevatori di razze di qualità. La categoria Slow Food premierà piccoli produttori agricoli che attraverso il loro lavoro promuovono le produzioni di qualità salvaguardando la biodiversità e al contempo mantenendo viva le tradizioni alimentari tipiche del paese. 

La giuria del premio è composta da Predrag Milenovic, direttore del settore small business di Banca Intesa, da Djordje Radulovic, direttore della divisione per le imprese agricole registrate di Banca Intesa, Vojislav Zivanovic, esperto di marketing di Banca Intesa, Goran djakovic, direttore della rivista Agribusiness e Biagio Carrano, presidente dell’associazione dei convivi Slow Food in Serbia. 

Al concorso possono registrarsi tra il 20 maggio e il 29 luglio tutti i produttori agricoli clienti di Banca Intesa, sia attraverso il sito web o la rete delle succursali della banca, sia attraverso la email IntesaFarmerGodine@bancaintesa.rs

I semifinalisti verranno annunciati a settembre e il mese successivo i vincitori, i quali riceveranno 100,000 dinari da investire nella loro attività e potranno visitare a spese della banca un’importante fiera internazionale del settore. 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Banca Intesa, Intesa Farmer
“Zitoprodukt” va in fallimento

Chiudi