Acclazione per i pallanuotisti che hanno vinto il campionato del mondo

Quest’estate la più grande festa all’aperto a Belgrado sarebbe quella nel parco Pionir. La festa di acclazione per i sportivi serbi vittoriosi dovrebbe diventare parte dell’offerta turistica di Belgrado, visto che i serbi diventano sempre campioni europei o mondiali.

vaterpolisti-docek-skupstina

I giovani calciatori under 20 e le giocatrici di pallacanestro hanno vinto rispettivamente i campionati mondiali ed europei, mentre ieri sera migliaia di tifosi davanti al Parlamento serbo nel parco Pionir hanno dato un caloroso benvenuto alla squadra di pallanuoto, che vince medaglie l’oro da anni.

Il più giovane nella squadra, Nikola Jaksic, tutto il giorno non ha lasciato il trofeo iridato, l’ha portato dalla Russia fino al posto che sognava da 18 anni. “Quest’è la mia prima entrata su questo balcone”, ha detto il giovane sportivo.

Il trofeo è stato mostrato da Zivko Gocic, il quale come capiteno di questa squadra non è tornato mai senza vittoria.

Filip Filipovic ha ringraziato i tifosi per il loro ottimo benvenuto, dicendo che i tiffosi sono loro orgoglio, mentre Dusan Mandic ha detto che cerceranno di vincere anche l’oro europeo e giochi olimpici.

(Novosti, 10.08.2015.)

 

 

Share this post

scroll to top
Leggi articolo precedente:
Cala esportazione serba in Russia, ma aumenta quella di derrate alimentari

L’autostrada Obrenovac-Preljina completata entro il 2017

Chiudi