A maggio, dalla Russia, arrivano le prime parti del monumento in bronzo di Stefan Nemanja

Quasi la metà dei lavori per il monumento di Stefan Nemanja, che adornerà la piazza Savski Trg, a Belgrado, sono già completati e versati in bronzo. Le prime parti del monumnto arriveranno a Belgrado in maggio – scrive il giornale Novosti.

Il famoso scultore russo Alexander Rukavishnikov, nel cui studio a Mosca sta nascendo questa scultura monumentale, alta 28 metri, ha dichiarato che gli è piaciuto il progetto per questo monumento.

“Abbiamo temuto di non riuscire a fare la scelta migliore, dal momento che per il monumento è molto importante il contesto. Tuttavia, assieme al team di autori di Madrid, di cui fanno parte Mark Fenwick e Javier Iribaren, si è venuto ad una soluzione moderna ma con tratti storici importanti,” ha detto Rukavisnjikov per Novosti, durante una visita della delegazione serba al suo studio in cui vi erano Nikola Selakovic, segretario generale del presidente della Repubblica, Goran Vesic, vice sindaco di Belgrado, Andrea Radulovic, vice presidente dell’Assemblea cittadin di Belgrado, Milutin Folic, urbanista e Ivan Karl, segretario comunale per la cultura.

Secondo il progetto, è previsto che il monumento si trovi nel mezzo della piazza Saski Trg e che sia visibile dalla piazza Slavija.

Il lavoro dello scultore russo Aleksandar Rukavisnjikov è stato scelto in una competizione internazionale per il memoriale di Stefan Nemanja in piazza Savski Trg a Belgrado.

https://www.ekapija.com/news/2392820/spomenik-stefanu-nemanji-na-savskom-trgu-bice-visok-28-metara-prvi-delovi?fbclid=IwAR39cnfxtRTNEkDb_mzb1fjrroJlP410B9WUSci5yEkK2KkRlYOTBEvsFR4

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top