A Kragujevac in costruzione tre nuovi stabilimenti che daranno lavoro a 800 persone

Le compagnie internazionali “Yanfeng, Wacker Neuson e IME Autolift” apriranno quest’anno tre nuovi stabilimenti a Kragujevac, in cui impiegheranno 800 lavoratori, riferisce la Camera di Commercio Serba (PKS).

“Queste aziende operano da anni con successo sul territorio di Kragujevac e stanno aprendo nuovi stabilimenti grazie all’espansione delle capacità produttive e al buon clima per gli investimenti”, ha affermato il coordinatore per l’industria della Camera di commercio regionale di Šumadija e Pomoravlje, Sasa Ćurčić.

Lo stesso ha aggiunto che il buon clima per gli investimenti è merito dei governi locali in questa parte della Serbia, che stanno sviluppando rapidamente zone industriali e commerciali.

Ćurčić ha affermato che dal 2018, è stata sviluppata una delle più grandi zone industriali private della Serbia, il “MIND Park” nelle immediate vicinanze di Kragujevac che copre un’area di circa 150 ettari, e qui la “IME Autolift”, produttore e fornitore di attrezzature per la manipolazione di veicoli ferroviari di proprietà della società austriaca “Autolift” ha aperto degli impianti di produzione su 2-300 metri quadrati all’inizio di marzo di quest’anno.

Ha aggiunto che la “Yanfeng”, uno dei maggiori produttori mondiali di componenti per auto, sta anche espandendo la sua capacità di produzione. Oltre allo stabilimento già realizzato su 24.500 mq dove vengono prodotti interni di auto, l’azienda realizzerà nei prossimi mesi un nuovo capannone di 30.000 mq in cui verranno prodotti componenti metallici per l’industria automobilistica.

Ćurčić ha specificato che la costruzione di questi impianti è nella fase finale e l’inizio della produzione è previsto per l’inizio di giugno.

“La nuova produzione impiegherà 600 lavoratori. Il fatto che il CT Park abbia acquistato 6,1 ettari di terreno nella zona industriale “Feniks” di Kragujevac lo scorso anno sottolinea la serietà delle intenzioni”, ha detto Ćurčić.

Ha inoltre precisato che la società “Wacker Neuson”, che opera da anni nel settore della produzione di strutture saldate e di carrozzerie per macchine edili, ha annunciato che inizierà a costruire dei nuovi impianti a maggio. Il direttore di produzione di questa azienda, Branko Ilić, ha annunciato la costruzione di un capannone di 22.000 metri quadrati e lavoro per 200 persone.

La Camera di commercio serba sottolinea che molte aziende straniere come “Fiat, Siemens, Megle”, ma anche aziende nazionali come “Forma Ideale, Agromarket, Peštan, Stublina, Jela, AMM, Bekament” e altre considerano la regione un buon ambiente per fare affari.

https://www.ekapija.com/news/3226843/kompanije-yanfeng-wacker-neuson-i-ime-autolift-otvorice-u-kragujevcu-tokom-ove

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top