A Golubac in mostra il più antico manoscritto serbo

La mostra, “L’Ispirazione divina – Il Vangelo di Miroslav”, dedicata al Vangelo di Miroslav, il più antico manoscritto cirillico serbo stampato e dipinto dai monaci serbi nell’ultimo quarto del 12° secolo, sarà inaugurata il 20 luglio nel Palazzo della Fortezza di Golubac.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Il vangelo è scritto su pergamena e consiste di 181 fogli rilegati in cuoio.

L’iscrizione nell’ultimo foglio dei Vangeli testimonia che fu commissionato dal Duca Miroslav, fratello del Grande Principe Stefan Nemanja.

Si ritiene che l’allievo Gligorije (o Grigorije), la cui firma è sull’ultima foglio stampato, sia lo scriba o il miniaturista del Vangelo.

Nel 1979 il Vangelo fu proclamato patrimonio culturale di grande importanza e dal giugno 2005 fa parte della Lista dell’UNESCO “Memory of the world”.

La mostra comprende un fac-simile del Vangelo dal 19°, 20° e 21 ° secolo, pagine messe insieme tra loro dal Vangelo dell’autrice Biljana Ećimović, il documentario di Bosko Savkovic “In principio era il Verbo”, una copia di prova di un fac-simile del 2019 che ha una fedele riproduzione del dipinto fatta su oro sfogliabile liberamente, e alcune pagine scelte e messe su cornice del Vangelo stesso.

La mostra sarà aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 17.

http://www.rtv.rs/sr_lat/kultura/izlozba-bozanska-inspiracija-miroslavljevo-jevandjelje_1033827.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top