A giugno gara d’appalto per partner strategici per RTB Bor – Prevista anche una nuova miniera

 La Presidente del Governo Ana Brnabic ha dichiarato oggi che nel mese di giugno sarà organizzata una gara d’appalto per un partner strategico per la RTB Bor, e che sempre all’inizio di giugno verrà aperta una nuova miniera.

“Sarò a Bor all’inizio di giugno all’apertura di una nuova miniera, un grande investimento da parte di una società canadese. A giugno ci sarà, se non prima, una gara d’appalto per un partner strategico per la RTB Bor “, ha detto ai giornalisti la Brnabic dopo aver visitato la famosa birreria di Zajecar. Come ha affermato prevede un grande successo per la gara, incrementando così almeno di un punto percentuale la crescita e l’occupazione.

La Brnabic sottolinea che è molto importante uno sviluppo regionale proporzionato, così come è un fatto che la Serbia dell’est  è in indietro rispetto al PIL medio e allo standar, e questo deve cambiare. Ricorda per esempio come il sud della Serbia sia cambiato molto rispetto a cinque anni fa, e come la città di Nis si sia alzata in piedi.

“Spero che un buon partner strategico per RTB Bor possa essere anche di supporto ad altre aziende. Per esempia all’Heineken di investire anno dopo anno in nuovi impianti e di continuare ad assumere lavoratori”, ha detto la Brnabic. Ha sottolineato anch che è importante che le aziende cooperino con l’istruzione e forniscano borse di studio per incoraggiare i giovani a rimanere in Serbia.

Ha fatto notare che spetta di più ai governi locali, che al Governo stesso, rendere consulenza economica e cercare di potenziare le piccole e medie imprese, e gli imprenditori a livello locale. “L’ho sempre detto: non aspettate che il Governo di Belgrado conduca gli investitori stranieri, c’è la possibilità che abbiate già tali imprenditori capaci ad un livello locale, basta chiamarli e chiedere cosa potete fare per loro”, ha detto la Prima Ministra.

Ana Brnabic ha visitato oggi la fabbrica di birra a Zajecar, di proprietà della Heineken e ha detto che il clima imprenditoriale in Serbia è buono, e la migliore prova sono gli investitori che, come il produttore di birra olandese venuto in Serbia 10 anni fa, vogliono espandere la loro attività.

Negli ultimi dieci anni la Heineken ha investito circa 200 milioni di euro in Serbia e impiega direttamente circa 300 persone. “La società negli ultimi due anni ha ulteriormente investito da una fase all’altra, il che significa molto per noi”, ha detto la  Prima Ministra.

Il Governo sta investendo molto nella creazione di un ambiente imprenditoriale migliore. “Questo si misura con la nostra posizione annuale sulla lista degli affari della Banca Mondiale, dove per il quarto anno consecutivo la Serbia sta progredendo. Ma il fatto più importante è che gli investitori venuti in Serbia 10 anni fa, sono rimasti qui e hanno ampliato i propri affari. Questa è la migliore prova che in Serbia esiste un buon clima per gli affari”, ha detto la Brnabic.

La Brnabic ritiene i Paesi Bassi partner economico e politico importante, il quale ringrazia per il sostegno all’integrazione europea.

(http://www.politika.rs/sr/clanak/404187/Brnabic-U-junu-tender-za-partnera-i-novi-rudnik-u-Boru)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Ana Brnabic, investimenti, RTB Bor
La società italiana Plastikcam East apre a Subotica – Un’investimento di oltre 3 milioni di euro

Rapporto della NBS: l’inflazione è bassa e rimarrà stabile

Chiudi