A dicembre un altro aiuto di 20 euro ai cittadini serbi

Nell’ambito degli aiuti di Stato, oltre ai già annunciati 30+30 euro, a dicembre verranno erogati ai cittadini serbi altri 20 euro. I primi 30 euro sui conti dei cittadini che si erano iscritti sono arrivati a maggio, mentre gli altri 30 euro sono attesi a novembre.

Chi non ha chiesto l’aiuto, o nel frattempo è diventato maggiorenne, può richiedere i 20 euro di dicembre nella seconda metà di novembre, è stato annunciato dopo la seduta di ieri del governo serbo; lo stesso ha adottato emendamenti alla legge sul registro temporaneo dei cittadini maggiorenni che pagano l’assistenza finanziaria che definisce la fornitura di un’assistenza aggiuntiva una tantum di 20 euro (in dinari equivalente) a dicembre.

“I cittadini che inizialmente non hanno richiesto il contributo economico aggiuntivo di 30+30 euro (in dinari), così come coloro che sono diventati maggiorenni dopo il 24 aprile 2021, data di entrata in vigore della Legge, potranno fare la richiesta per la nuova tantum dal 15 al 30 novembre 2021″, ha annunciato il governo della Serbia, sottolineando che in tal modo si continua a fornire assistenza ai cittadini a causa della pandemia da coronavirus.

https://www.danas.rs/ekonomija/jos-20-evra-gradjanima-u-decembru-poziv-punoletnima-da-se-prijave/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top