A Belgrado i migliori cardiologi francesi

Sabato 23 novembre, all’hotel Metropol di Belgrado si è tenuto il convegno specialistico “Nel cuore d’Europa”, in cui gli specialisti d’Oltralpe hanno incontrato i colleghi serbi.

“Il fatto di essere stati scelti dai cardiologi francesi è un grande riconoscimento per i nostri medici. E’ importante anche per la nostra scuola cardiologica, visto che scambieremo esperienze sull’infarto miocardico acuto e discuteremo di aspetti economici in cardiologia con i colleghi del Paese che ha il comparto cardiologico più sviluppato in questa parte del mondo”, ha dichiarato il prof. Milan Nedeljkovic, presidente dell’Associazione dei cardiologi serbi, prima dell’incontro. Egli ha detto che questa può essere una grande opportunità per la Serbia, visto che i medici locali potrebbero essere coinvolti nella sperimentazione degli stent, il che significherebbe che alcuni pazienti serbi potrebbero ottenere questi strumenti durante tali studi.

(blic.rs, 22.11.2013)

cardiologia

Share this post

scroll to top