A Belgrado arrivano le cabine telefoniche intelligenti

A Belgrado ci sarà presto una rete di cabine telefoniche intelligenti; le prime 50 saranno installate nelle aree centrali della capitale nell’ambito del progetto di digitalizzazione dei telefoni pubblici.

Alla presentazione del progetto nel Parco scientifico e tecnologico ha partecipato la Premier Ana Brnabić; l’accordo sulla cooperazione commerciale e tecnica per la digitalizzazione delle cabine telefoniche è stato firmato congiuntamente da “Telekom Srbija e Strawberry Energy”, pioniere nello sviluppo di dispositivi IoT intelligenti e soluzioni per “smart city”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Il progetto prevede la sostituzione di 100 cabine nelle zone centrali della città, per un valore di 2,5 milioni di euro; i primi 50 nuovi telefoni pubblici verranno installati già in autunno; oltre alle telefonate, i nuovi dispositivi offriranno Internet gratuito, chiamate SOS, ricariche dei dispositivi mobili…

Le nuove cabine intelligenti forniranno anche informazioni sui servizi della città, mappe e linee di trasporto nonché novità sull’offerta turistica e culturale grazie a un touchscreen interattivo. Il progetto sarà completamente gratuito per i cittadini.

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2020&mm=06&dd=02&nav_id=1690600

Photo credits: “Tanjug/SLOBODAN MILJEVIC”

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Ana Brnabic, Belgrado, cabine telefoniche intelligenti
wizz air
“Wizz Air” vola di nuovo a Belgrado

“EasyJet” volerà di nuovo a Belgrado dal 1° luglio

Chiudi