A Belgrado +35% di turisti stranieri a febbraio

Questo febbraio la città di Belgrado ha registrato il 35% di ospiti in più con il 34% di occupazione di camere in più rispetto allo stesso mese del 2015. Lo ha comunicatola direzione epr le statistiche del Direttorato per l’economia della capitale serba.

L’organizzazione turistica della città di Belgrado (TOB) precisa che su 52,385 turisti che a febbraio hanno soggiornato nella capitale,  gli ospiti stranieri sono stati  41,391, mentre i serbi hanno rappresentato poco più del 10%, pari a 10,994 unità. I pernottamenti hanno raggiunto la quota di 115,157 occupazioni, di cui 85,757 fruite da ospiti stranieri e 29,400 da parte di serbi.

I primi due mesi dell’anno, sulla scia dei risultati delle vacanze per il Natale cattolico e le feste di inizio anno, sono stati molti positivi per il settore dell’ospitalità belgradese, con 95,382 turisti a Gennaio e Febbraioy, di cui 75,551 stranieri, un incremento del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, per un totale di 225,826 pernottamenti, 170,971 dei quali fruiti da stranieri, il 34% in più.

Le nazionalità che più totalizzano pernottamenti a Belgrado sono la croata, la bosniaca, la greca, la slovena e la Turchia. Seguono Montengro, Bulgaria, Macedonia, Italia, Germania, Romania, Gran Bretagna.

(Tanjug, 05.04.2016)

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Belgrado
Sinisa Mali: “Investimenti per 350 milioni, lavoro per 5000 belgradesi”

In due mesi Belgrado ha incassato 90 milioni di euro dal turismo

Chiudi