500 milioni di dinari per i proprietari di piccole imprese

Il Ministero dell’Economia ha invitato i piccoli imprenditori, le micro e le piccole imprese a ottenere informazioni sul Programma di stimolo dell’imprenditorialità del 2018 attraverso il sostegno agli investimenti, che viene attuato in cooperazione con il Fondo di sviluppo della Repubblica di Serbia.

Secondo i termini e le condizioni del programma, le piccole imprese hanno diritto a una sovvenzione finanziaria fino a un massimo del 20% del valore del loro investimento. Il restante 80% sarà finanziato da un prestito del Fondo di sviluppo, con un tasso di interesse dell’1,5% annuo, a condizione che esista una garanzia bancaria, o il 3% annuo, per altre garanzie. Il periodo di pagamento per questo prestito è fino a dieci anni per le persone giuridiche e fino a otto anni per i proprietari di piccole imprese. In entrambi i casi, c’è un periodo di grazia di un anno. Il denaro ricevuto tramite questo programma può essere utilizzato per una vasta gamma di scopi, dall’acquisto di attrezzature e macchinari all’adattamento, costruzione o acquisto di strutture produttive o commerciali.

Il bando pubblico per l’assegnazione delle sovvenzioni è aperto fino a quando non vengono spesi tutti i fondi disponibili, ma non oltre il 31 dicembre 2018.

I dettagli del bando pubblico possono essere trovati sul sito web del Ministero dell’Economia “www.privreda.gov.rs “, così come nel programma chiamato Biznis Monitor che andrà in onda su Radio e Televisione di Vojvodina (RTV), oggi, alle ore 15:45.

( http://www.rtv.rs/sr_lat/ekonomija/finansije/preduzetnicima-500-miliona-dinara-za-investicije_909435.html )

Share this post

scroll to top
More in Ministero dell'Economia, piccole e medie imprese
Knezevic
Knezevic: Ministero dell’Economia prepara quattro nuove leggi

profitti
Il 60% delle imprese serbe ha generato profitti nel 2016

Close