PKB in vendita al prezzo iniziale di 104,5 mln EUR

Il governo serbo ha lanciato una gara d’appalto per la privatizzazione della società agricola Agricultural Corporation Belgrade (PKB) ad un prezzo di partenza di 104,6 milioni di euro (121,2 milioni di dollari) – ha detto il Ministero dell’Economia.

La gara d’appalto è aperta alle persone giuridiche che sono principalmente attive nel settore agricolo e nel commercio di prodotti agricoli, si legge sull’avviso pubblicato sul sito web del Ministero dell’Economia. La scadenza per la presentazione delle offerte è il 10 settembre.

Anche le filiali PKB EKO-LAB, PKB Agroekonomik e Veterinary Station PKB sono in vendita come parte dell’offerta.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

Il rappresentante del Fondo Monetario Internazionale in Serbia, Sebastian Sosa, ha detto che il mese scorso il Fondo prevede di vedere un’offerta per la vendita di PKB nel prossimo mese. Dopo diversi tentativi infruttuosi di trovare un investitore strategico per la società, il governo ha deciso di lanciare una gara d’appalto per la vendita di PKB o avviare una procedura di fallimento per liberare risorse dal bilancio che possono essere utilizzate per altri scopi, ha aggiunto Sosa.
Il governo serbo ha indetto una gara pubblica per la vendita delle filiali PKB Agricultural Aviation, EKO-LAB, PKB Agroekonomik e Veterinary Station nel gennaio 2017. Tuttavia, il governo non ha pubblicato un annuncio pubblico sul risultato della gara.

Nel febbraio 2017, il ministro dell’Economia serba Goran Knezevic ha dichiarato che il governo intendeva vendere PKB entro la fine del 2017. All’inizio di quest’anno, i media locali hanno riferito che due società serbe, MK Group e il gruppo di trasformazione della carne Matijevic, hanno mostrato interesse per la privatizzazione di PKB.

Il governo prevede di vendere 16.785 ettari di terreni di PKB nei comuni di Palilula, Surcin e Zrenjanin, siti di costruzione utilizzati per scopi commerciali, attrezzature, forniture di pezzi di ricambio e mandrie.

Il valore stimato del terreno, degli edifici e delle attrezzature è di 208,5 milioni di euro. La Share statale detiene il 29% di Ekolab del valore di 214.700 euro, mentre il 45,77% è di proprietà dell’Istituto PKB Agroekonomik (del valore di 431.300 euro).

Il valore stimato del bestiame sotto la gestione di PKB è di 17,3 milioni di euro, ma questo valore non è stato considerato quando il governo ha fissato il prezzo di offerta iniziale.

https://serbianmonitor.com/en/pkb-offered-at-the-initial-price-of-104-5mln-eur/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top