Davenport: relazione su processo di allargamento UE pronta a novembre

Il capo della delegazione dell’Unione europea in Serbia, Michael Davenport, ha dichiarato che la Commissione europea (CE) dovrebbe essere pronta a presentare la sua relazione annuale sulla Serbia e gli altri paesi candidati all’adesione a metà novembre.

“La relazione annuale cui la Commissione sta lavorando prenderà in esame non solo la Serbia, ma anche la situazione di tutti i paesi in fase di adesione e dovrebbe essere presentata ufficialmente nel mese di novembre, o meglio, intorno alla metà di novembre”, ha dichiarato Davenport in un incontro avuto con i giornalisti presso il Centro Informazioni della UE dopo aver salutato ufficialmente i partecipanti al programma che l’Unione europea ha organizzato per giovani professionisti nei Balcani occidentali.

Davenport ha anche ricordato che l’Alto rappresentante Ue per la politica estera e la sicurezza, Federica Mogherini, ha presentato il suo rapporto sulla politica estera e di sicurezza per gli Stati membri dell’UE e che la relazione è stata accettata.

“Per quanto riguarda i paesi dei Balcani occidentali, la Commissione europea sostiene gli sforzi di tutti i paesi della regione che sono nel loro cammino verso l’adesione all’UE, come fanno tutti i singoli paesi della UE”, ha ribadito Davenport, il quale ha anche sottolineato che il rapporto della Commissione europea copre tutti gli aspetti legati al processo di allargamento compresi i criteri politici ed economici, nonché i progressi compiuti nei negoziati su tutti i 35 capitoli di pre-adesione.

(Vecernje Novosti, 19.10.2016)

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/politika/aktuelno.289.html:630767-Davenport-Izvestaj-EK-o-Balkanu-sredinom-novembra

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top