In primo piano

Investire in Serbia

Inaugurato l’impianto “Siad”; l’Italia diventa il 2° partner commerciale della Serbia

A Šimanovci, Vojvodina, è stato inaugurato il più moderno impianto per la produzione e il riempimento di gas tecnici dell’azienda italiana “Siad IstraBenz”, in cui sono stati investiti 16 milioni di euro; il centro, completamente automatizzato, prevede un piano di investimenti aggiuntivi nei prossimi due anni di altri quattro milioni di euro e consente il […]

La svizzera “Regent Lighting” inaugura uno stabilimento a Svilajnac

La società svizzera per la produzione di illuminazione elettrica, Regent Lighting”, aprirà oggi uno stabilimento a Svilajnac dove impiegherà 130 dipendenti; l’investimento vale otto milioni di euro. Alla cerimonia di apertura parteciperà il Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić. Il contratto per l’apertura della fabbrica è stato firmato più di un anno fa a Basilea dal […]

La “Leoni” ha aperto una fabbrica a Kraljevo; lavoro per 5.000 persone

Alla presenza del Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, è stato inaugurato lo stabilimento dell’azienda “Leoni” di Kraljevo, in cui sono stati investiti circa 60 milioni di euro e dove saranno impiegati 5000 lavoratori. Il Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, ha dichiarato a Kraljevo, in occasione dell’apertura della quarta fabbrica “Leoni” in Serbia, che vi saranno […]

Opinioni e Commenti

La fuga di Geox dalla Serbia: una lezione per tutte le imprese italiane

La chiusura dello stabilimento Geox di Vranje con il conseguente licenziamento di 1.200 operai non è solo un pesantissimo danno socio-economico per una delle aree più remote e meno sviluppate del paese, ma anche un colpo alla credibilità degli imprenditori italiani in Serbia. Non si tratta questa volta del tentativo del piccolo imprenditore alla ricerca […]

Branko Milanovic: “La Serbia baratta parte della sua democrazia con una maggiore crescita economica”

La pandemia, come si potrebbe supporre, ha reso i ricchi ancora più ricchi e i poveri più poveri, o questa volta è diverso? E perché la disuguaglianza è così importante se cresce anche il reddito dei poveri? Sempre più nazioni scambiano un po’ di democrazia con un po’ più di crescita economica? Uno degli economisti […]

Eric Gobetti: “Anche la Serbia cerca, affannosamente, una nuova identità”

Dopo il successo e le violenti polemiche scatenate dal suo libro “E allora le foibe?”, Eric Gobetti è diventato uno degli storici più conosciuti e dibattuti degli ultimi anni in Italia. In questa intervista originale con il Serbian Monitor, Gobetti ci offre importanti considerazioni sul tema della rappresentazione del passato, più o meno prossimo, in […]

Totò e le vaccinazioni in Serbia

In un paese dove la vendita della Fontana di Trevi immortalata in Totòtruffa ’62 resta l’epitome del carattere nazionale (il furbo geniale, la spalla opportunista, l’allocco danaroso), non poteva mancare il pacco/pacchetto viaggio della speranza con incluso il miraggio del vaccino serbo. Agenzie di viaggio italiane in crisi finanziaria dopo un anno di confinamento, ardimentosi […]

Il vaccino del consenso

Il vaccino del consenso in Serbia ha un nome difficile: tecnicamente si chiama ChAdOxl nCoV-19 recombinant vaccine, più comunemente detto Covidshield e viene dall’India. Si tratta della versione indiana del vaccino Astra Zeneca, prodotta dalla Serum Institute of India, il più grande produttore al mondo di vaccini, con sede nella città di Pune. Grazie al […]

Politica

PIL_5.jpg

Il PIL dei Paesi “CEEC” già al livello pre-pandemia

I Paesi dell’Europa centrale e orientale (CEEC), Serbia, Romania, Polonia e Ungheria, hanno raggiunto quest’anno i livelli di prodotto interno lordo reale (PIL) del periodo precedente alla pandemia, ha annunciato il “Gruppo Erste”. “Quattro economie regionali hanno già raggiunto i livelli di PIL reale del periodo precedente la pandemia, Serbia, Romania, Polonia e Ungheria, mentre […]

Zoran-Radojicic.jpg

Radojicic: “A Belgrado possibile l’introduzione dei Covid-pass”

Il sindaco di Belgrado, Zoran Radojicic, ha dichiarato che il divieto di organizzare celebrazioni e manifestazioni nella capitale, a causa dell’aumento dei positivi al coronavirus, “non è al momento un’opzione ma l’introduzione dei Covid-pass è una possibilità molto più realistica”. Radojicic ha dichiarato a “RTS” che sarebbe “un modo per proteggere le persone che non […]

Italia-Serbia-flags.jpg

Inaugurato l’impianto “Siad”; l’Italia diventa il 2° partner commerciale della Serbia

A Šimanovci, Vojvodina, è stato inaugurato il più moderno impianto per la produzione e il riempimento di gas tecnici dell’azienda italiana “Siad IstraBenz”, in cui sono stati investiti 16 milioni di euro; il centro, completamente automatizzato, prevede un piano di investimenti aggiuntivi nei prossimi due anni di altri quattro milioni di euro e consente il […]

biciklizam.jpg

Iniziata ieri la campagna “Compra una bici, risparmia 5000 dinari”

Il Segretariato per la protezione dell’ambiente ha invitato i residenti di Belgrado a richiedere i sussidi pari a 5.000 dinari ciascuno come supporto nell’acquisto di biciclette. Il bando pubblico per fornire un supporto ai cittadini per l’acquisto di biciclette come mezzo di trasporto ecologico è denominato “Compra una bici, risparmia 5.000 dinari”. I fondi complessivi […]

odliv_mozgova.jpg

La fuga di manodopera preoccupa più della disoccupazione in Serbia

Secondo i dati dell’Ufficio di statistica della Repubblica, il tasso di disoccupazione in Serbia è al livello del 2019. Nel periodo aprile-giugno 2021, il tasso di disoccupazione è stato infatti dell’11,1%, lo stesso del 2019, quando non c’era la crisi dovuta alla pandemia. Rispetto al primo trimestre la disoccupazione è diminuita dell’1,7% nei mesi da […]

Kamere-869A1372-1024x683-1.jpg

Vicino l’uso legale della tecnologia di riconoscimento facciale biometrico

Ogni nostro passo e movimento sarà monitorato da telecamere intelligenti la cui installazione è iniziata a Belgrado due anni fa. Con l’aiuto della tecnologia avanzata di riconoscimento facciale biometrico, sarà immediatamente chiaro chi è la persona nel video. Finora, sia i cittadini che i professionisti nonché il Commissario per la protezione dei dati personali hanno […]

slika-industrijska-zrenjanin.jpg

A Zrenjanin in progetto un nuovo insediamento per migliaia di cinesi

La giunta comunale di Zrenjanin ha adottato una decisione sull’adozione del Piano di regolamentazione generale per il nuovo insediamento di Ečka, il quale consentirà la costruzione di edifici a cinque piani nella stessa area. Una parte dell’opinione pubblica e dei movimenti cittadini di Zrenjanin era contraria alla decisione. Tra questi c’è il “Građanski preokret”, il […]

fca_radnici.jpg

“Fiat” e “Plastik” trattano a tavoli separati

Proseguono le trattative tra gli scioperanti di “Fiat Plastik” e la casa madre, sebbene in incontri separati, con l’Agenzia per la risoluzione pacifica delle controversie. Zoran Miljković, presidente del comitato di sciopero di “Fiat Plastik”, afferma che l’incontro del conciliatore con la “Fiat” è stato rinviato all’ultima settimana di settembre perché Marcello Battaglia, il manager […]

Economia

Webinar il 30 settembre: con EXETRA export agevolato di macchinari e beni

All’inizio del loro investimento o a un certo punto del loro sviluppo, le piccole e medie industrie italiane all’estero si ritrovano a dover decidere se investire in macchinari nuovi o usati, più efficienti e costosi o meno efficienti ma economici, se spalmare gli acquisti di macchinari in più anni per non bruciare troppa cassa, rischiando […]

Il PIL dei Paesi “CEEC” già al livello pre-pandemia

I Paesi dell’Europa centrale e orientale (CEEC), Serbia, Romania, Polonia e Ungheria, hanno raggiunto quest’anno i livelli di prodotto interno lordo reale (PIL) del periodo precedente alla pandemia, ha annunciato il “Gruppo Erste”. “Quattro economie regionali hanno già raggiunto i livelli di PIL reale del periodo precedente la pandemia, Serbia, Romania, Polonia e Ungheria, mentre […]

La fuga di manodopera preoccupa più della disoccupazione in Serbia

Secondo i dati dell’Ufficio di statistica della Repubblica, il tasso di disoccupazione in Serbia è al livello del 2019. Nel periodo aprile-giugno 2021, il tasso di disoccupazione è stato infatti dell’11,1%, lo stesso del 2019, quando non c’era la crisi dovuta alla pandemia. Rispetto al primo trimestre la disoccupazione è diminuita dell’1,7% nei mesi da […]

Quanti soldi deve la Serbia alla Cina? La cifra potrebbe salire fino a 15 miliardi di euro

Il debito della Serbia nei confronti della Cina è attualmente di 1,2 miliardi di euro secondo i dati ufficiali, ma gli esperti hanno avvertito che la cifra potrebbe aumentare con più progetti in programma. Secondo l’Autorità per il Debito Pubblico, la Serbia deve alla Cina circa 1,2 miliardi di euro, con altri 2 miliardi di […]

A Zrenjanin in progetto un nuovo insediamento per migliaia di cinesi

La giunta comunale di Zrenjanin ha adottato una decisione sull’adozione del Piano di regolamentazione generale per il nuovo insediamento di Ečka, il quale consentirà la costruzione di edifici a cinque piani nella stessa area. Una parte dell’opinione pubblica e dei movimenti cittadini di Zrenjanin era contraria alla decisione. Tra questi c’è il “Građanski preokret”, il […]

“Fiat” e “Plastik” trattano a tavoli separati

Proseguono le trattative tra gli scioperanti di “Fiat Plastik” e la casa madre, sebbene in incontri separati, con l’Agenzia per la risoluzione pacifica delle controversie. Zoran Miljković, presidente del comitato di sciopero di “Fiat Plastik”, afferma che l’incontro del conciliatore con la “Fiat” è stato rinviato all’ultima settimana di settembre perché Marcello Battaglia, il manager […]

Le trappole dei fondi europei “IPARD” per l’agricoltura

Nel periodo di preadesione, alcuni Paesi della regione hanno fatto quasi lo stesso percorso della Serbia nell’utilizzo dei fondi europei per l’agricoltura. Secondo gli ultimi dati ufficiali, su 175 milioni di denaro a disposizione dall’IPARD, finora in Serbia sono stati contratti 50 milioni di euro e ne sono stati erogati circa 19 milioni. Il budget […]

Serbia pronta a rivedere la politica delle accise sul carburante

L’Associazione delle compagnie petrolifere della Serbia (UNKS) ha preparato diverse possibilità per cambiare la politica delle accise, al fine principalmente di alleviare l’economia, ma anche utilizzare le potenzialità disponibili per aumentare il fatturato del carburante. La Serbia è da tempo matura per rivedere la politica delle accise sui carburanti, dicono in “UNKS”, la quale ha […]

L’Alleanza nazionale per lo sviluppo economico locale “NALED” compie 15 anni

L’Alleanza nazionale per lo sviluppo economico locale (NALED) ha celebrato mercoledì sera i 15 anni di esistenza con una cerimonia alla quale hanno partecipato amici, membri, partner e rappresentanti del governo della Serbia. “Siamo orgogliosi che negli ultimi 15 anni, con 300 membri e ora quasi 100 dipendenti, siamo diventati un interlocutore fondamentale in quasi […]

Dall'Archivio

t>



This post is also available in: English